Category Archives: notizie

notizie in genere relative al mondo giovanile, erasmus ecc.

Un anno di volontariato nel centro “Caritas” in Lituania

Ciao a tutti, mi chiamo Federico, ho 21 anni e vengo da Brescia. Quest’anno ho preso parte ad un progetto SVE (Servizio di Volontariato Europeo) nel centro Caritas di Kaunas (Lituania) per i malati di epilessia, permettendomi  quindi di lavorare e vivere all’estero, in un nuovo Paese e per un nuovo tipo di lavoro. Lavorare e vivere all’estero mi ha dato la possibilità di sfidare me stesso ogni giorno sotto ogni aspetto della vita, dalla lingua diversa (sia inglese che lituano) fino al rapporto con le persone con le quali ho vissuto e lavorato.

Continue reading

Published by:

Tu stesso diventi colui del quale sei amico

Probabilmente nemmeno l’immaginazione del vecchio polacco che se ne sarà uscito chissà quando con questo proverbio (un anziano di sicuro, perché doveva essere uno che la sapeva lunga), avrebbe mai potuto prevedere quanto bene avrebbe sintetizzato la strana esperienza di nove italiani a Tarnów.81023778_580837489407279_9163981396589412352_n

Arriviamo nel piccolo centro dell’estremo sud del paese il 3 novembre, dopo un viaggio di circa ottanta chilometri da Cracovia. Siamo solo a metà del pomeriggio, ma è già buio nella città “con il clima più mite della Polonia”; affermazione lapidaria ma incoraggiante letta su Wikipedia, che però non rende meno pungente il freddo che ci accoglie una volta scesi dal treno. Tra di noi la temperatura si è invece fortunatamente già alzata, nonostante alcuni dei partecipanti si siano conosciuti solo pochi giorni prima, intorno a un tavolo dell’associazione Youmore Morcelli Giovani, tra po’ di timidezza e imbarazzo, tante aspettative verso la nuova avventura e un paio di battute giusto per chiarire che si è tra gente alla mano. Come da raccomandazioni, cerchiamo di mischiarci subito tra la fauna raccolta nel centro di riabilitazione che ci ospita, struttura nuovissima e lussuosa.79602851_502086247067382_5254582845283762176_n Ci vuole poco a fare amicizia con gli spagnoli, ma anche gli ungheresi e i polacchi fanno del loro meglio per cercare di rompere il ghiaccio alla svelta: scambio di nomi e luoghi di provenienza, commenti di rito sul cibo e due sfottò sui reciproci stereotipi culturali. Dopo una nottata di festa grande, il giorno seguente il sole si decide a mettere fuori il naso, e tutto fila abbastanza liscio. Evidentemente al cielo della Polonia piace però scherzare, e per gran parte dei cinque giorni seguenti siamo costretti a restare al chiuso a causa del clima. L’unica escursione a Cracovia, città magnifica e sorprendente, diventa così ancora più piacevole dopo vari giorni di prigionia. Continue reading

Published by:

My first Erasmus+ experience in training course “Cross Borders” in Lithuania

From 4th till 13th of November 2019, was my first experience abroad, more precisely in Lithuania, with the Youmore Morcelli Giovani from Chiari BS. In this my first training course I was able to compare myself with many people each with their own culture and with a wealth of different experiences. My travel companions, Justina and Paola, who traveled from Italy with me, were fantastic in supporting me and helping me to face this new adventure in the best possible way. Continue reading

Published by:

Youth exchange “Lend a hand” in Lithuania: learn and grow while travelling

Progetto senza titolo (6)The 13th of November 2019 we went in Lithuania for the youth exchange “Lend a hand” through the Chiari’s association “Youmore Morcelli Giovani”. We had no idea of what we would find there, of how would been living one week together with people with different lifestyles and food habits other than ours and spend most of the time confronting each other in a language different from ours. For some of us was the very first time abroad, for others it was the second european project in few months. As we could notice, the thing that brought us together was the readyness in living a unique and unforgettable experience. Continue reading

Published by:

Unforgettable experience in youth exchange “Stop EGO” in Lithuania

“We don’t move for escaping problems, we move all over the world for creating a better one!”

On 25 October 2019 an all-female team (Sofia, Deborah, Irene, Alessia, Lucrezia, Michela and group leader Elisa) started an unforgettable journey to the (not-so) far country of Lithuania. Lithuania?! Wasn’t it an imaginary country? To dispel this myth, we applied to the youth exchange entitled “Stop EGO” and we can assure you that yes, Lithuania exists and it stole our hearts! Land of thick forests, numerous bodies of water and strong winds, Lithuania is a small country located in the north-east of Europe, a magic place where you can taste bright pink soups, visit towns rich in history and tradition and, if all of this still wasn’t enough, experience the true Lithuanian sauna, followed by a dip in the freezing waters of lake Lūšiai. Continue reading

Published by:

Wake Up the City – Portogallo – Dicembre 2019 – iscrizioni aperte

***Il gruppo è completo per questo progetto***

Il progetto Wake Up the City è uno scambio giovanile che mira a promuovere una società multiculturale attraverso lo sviluppo dei luoghi cittadini.

L’ obiettivo principale è quello di creare e promuovere iniziative personali nella prospettiva di incrementare l’attiva cittadinanza dei giovani europei.

Durante il progetto verranno scambiati strumenti e idee spendibili nel mondo del lavoro: si parlerà di turismo, imprenditorialità e creazione di eventi.

Inoltre lo scambio si propone di sviluppare competenze civiche, sociali, creative e potenziare la capacità di lavorare in un team internazionale e multiculturale.

Questo progetto si terrà a Braga, in Portogallo nelle date 5-12 Dicembre 2019 (inclusi i giorni di viaggio).

I Paesi partecipanti sono: Portogallo, Italia, Spagna, Lituania, Repubblica Ceca e Romania; per ogni Paese vi saranno 4 partecipanti + 1 group leader (età dei partecipanti: 18-30).

Per informazioni più approfondite vi consigliamo di leggere l’Infopack WakeUpTheCity.

L’ application è aperta e YOUMORE aspetta la tua candidatura!!!

 

 

Published by:

Personal development -chance for better work!

***Il gruppo è completo per questo progetto***

Youmore presenta uno scambio giovanile in Polonia! 

Lo Scambio giovanile “Personal development -chance for betterwork!” ha lo scopo di arricchire i giovani con nuove competenze e strumenti per accedere al lavoro. Durante lo scambio verranno introdotte delle attività che forniranno nuove tecniche di preparazione per colloqui di lavoro e preparazione del CV più efficace.

  • Quando:  dal 2- 9 Novembre 2019
  • Dove: Tanow, Polonia
  • Il numero dei partecipanti dall’Italia: 10 (8 + 2 group leader)
  • Età richiesta: 18-26 anni
  • Consulta INFOPACK YE POLAND e TIMETABLE
  • Candidarsi qui
  • NB! Il progetto è finanziato dal programma Erasmus+ e comprende il rimborso dei costi di viaggio (andata e ritorno), vitto ed alloggio.
  • Il progetto prevede la partenza un group leader con un partecipante per la preparazione delle attività nelle date 26-27 Ottobre 2019.
  • Scadenza per l’invio delle candidature – 15 Ottobre 2019

 

Published by:

Circus Pedagogy – un corso di formazione per Youth Workers

Il training course “The keys to social circus” è stato organizzato dall’associazione CIK/Circus La Bulle (SLO) in Kemmel (BE) in collaborazione con Circusplaneet (Ghent), dall’1 all’8 Settembre 2019.

Questo progetto ha riunito 30 partecipanti provenienti da 13 nazioni: Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Grecia, Lettonia, Macedonia, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Spagna, Slovenia e Italia. Continue reading

Published by:

Lo scambio giovanile “Plan, Prepare, Do it!” nella penisola greca a Larissa

Una città mediterranea baciata da un sole cocente. Una sala allestita in un hotel vicino al centro. Un pugno di italiani con poca esperienza internazionale e tanta insicurezza. E più di trenta ragazzi provenienti da cinque zone diverse d’Europa bloccati dalla lingua, dall’ansia del primo incontro e dall’inusuale ambiente educativo. È stato affrontando questo spaesamento iniziale che noi, Camilla, Antonina, Alessandro, Mishel, Nicolò e la nostra team leader Silvia, siamo stati travolti dalla più coinvolgente delle esperienze a Larissa, nella penisola greca. Noi portatori di pesto, Nutella e Parmigiano Reggiano (il nostro orgoglio, portati in occasione della serata culturale), alle prese con quello che per molti è stato il primo Erasmus +. Continue reading

Published by: