Warning: usort(): Array was modified by the user comparison function in /web/htdocs/www.youmore.org/home/wp-content/plugins/custom-sidebars/inc/class-custom-sidebars.php on line 707

Si parla russo con il corso intermedio a Chiari in Via San Sebastiano, 1

Comment

notizie progetti Progetti nazionali
Uliana

Questo post è disponibile anche in: Inglese

russo intermedioNegli ambienti della Fondazione Istituto Morcelliano di Via San Sebastiano, 1 a Chiari ogni lunedì sera si sente risuonare l’idioma russo grazie al corso intermedio con i docenti madrelingua Uliana Bychkova, project manager di Youmore Morcelli Giovani ed il volontario SVE Alex Barybin. Dal 15 febbraio il lunedì sera alle 20.30 fino al 16 maggio procede infatti il corso intermedio di russo in dodici lezioni con la partecipazione di Silvia Donghi di Coccaglio,studentessa del corso specialistico in Scienze Linguistiche alla Cattolica di Milano, di Sonia Dell’Asta di Chiari, esperta linguistica di impresa alla Cattolica di Brescia e Milano e Mauro Iore di Chiari, laureato in Lingue all’Università di Bergamo.

“Il corso intermedio di russo – precisa l’insegnante Uliana Bychkova – presuppone già una conoscenza acquisita delle regole grammaticali e lessicali  che mettiamo in pratica attraverso livelli diversi di conversazione e simulazioni come l’orientamento in città, la prenotazione di un ristorante o di un albergo e la capacità di parlare al telefono. Questa metodologia di studio permette agli allievi di sviluppare autonomamente interesse per la lingua russa e di arricchire il proprio vocabolario. Il russo ha molte affinità linguistiche Uliana russocon il latino per la presenza di coniugazioni e declinazioni: gli allievi sono invitati a dimostrare di aver acquisito un buon livello di esperienza linguistica parlata che potrà consentirgli di viaggiare senza problemi in Russia! Non dimentichiamo poi il ruolo del nostro volontario SVE Alex Barybin che, arrivato a Chiari solo a marzo di quest’anno, sta mettendo a frutto la sua esperienza clarense imparando, proprio attraverso il corso di russo, ad approfondire sempre meglio la sua conoscenza della lingua italiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *