Warning: usort(): Array was modified by the user comparison function in /web/htdocs/www.youmore.org/home/wp-content/plugins/custom-sidebars/inc/class-custom-sidebars.php on line 707

Giulia Marullo da Chiari a Saragozza dal 21 al 28 giugno con Youmore Morcelli Giovani

Comment

Corsi di formazione notizie progetti Progetti internazionali
Giulia, gruppo

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Giulia, Saragoza    É appena rientrata da Saragozza, in Spagna, la giovanissima clarense Giulia Marullo, 21 anni, ragioniera diplomata che attualmente lavora come promoter ed ha partecipato dal 21 al 28 giugno al corso di formazione “Urban Ecology Youth Democracy and Public Partecipation” promosso da Youmore Morcelli Giovani. L’iniziativa internazionale che ha radunato nella città spagnola trenta partecipanti provenienti da Italia, Spagna, Ungheria, Bulgaria, Polonia, Cipro, Grecia e Romania, ha visto Giulia Marullo intervenire nel gruppo italiano con altri tre giovani di Pescara e di Napoli al training course che ha sviluppato in particolare tematiche sull’ecologia e lo sviluppo sostenibile per favorire la presa di coscienza giovanile su questi argomenti di attualità.

           “Saragozza è una città bellissima!- ha dichiarato entusiasta Giulia Marullo – Mi sono innamorata di Saragozza e dei suoi graffiti che, con scritte e dediche, compaiono praticamente dovunque e abitano spazi pubblici rendendoli straordinariamente accoglienti! Non ho avuto problemi a socializzare velocemente con tutti gli altri giovani aderenti al corso di formazione. Anzi, sono stata “obbligata” a parlare esclusivamente in inglese e questo ha decisamente migliorato la mia capacità di comprensione e di uso linguistico: ho acquisito maggiore scioltezza anche con l’impiego di terminologie specifiche e, nei momenti di difficoltà, ho trovato un immediato aiuto da parte di tutti. Mi riprometto di approfondire ancora meglio l’inglese per poter ripartire di nuovo ed affrontare un’altra esperienza su scala europea.
Serata interculturale             Per fare gruppo con tutti i partecipanti al corso è stata molto utile la serata interculturale  in cui ogni Paese ha fornito un personale contributo per far conoscere usi, costui e tradizioni della propria nazione di provenienza. Il tavolo italiano, l’unico che presentava il vessillo tricolore messo in valigia appositamente da me, è stato decisamente apprezzato anche grazie alle specialità gastronomiche di casa nostra come la Nutella, il pesto, il grana, il salame ed il vino…Abbiamo rotto il ghiaccio e migliorato l’affiatamento di tutto il gruppo scatenandoci in danze che ci hanno insegnato gli amici ungheresi e bulgari. Nel corso della settimana abbiamo progressivamente imparato a fare comunità ed ho personalmente stretto molti contatti non solo con gli altri italiani ma con tutti i partecipanti per poter avviare nuove forme di collaborazione con Youmore Morcelli Giovani. Anzi, la Presidente della Fondazione Fondo Natural ha anche offerto in omaggio un bellissimo poster di Saragozza per la Fondazione Istituto Morcelliano di Chiari. Tra le attività svolte durante il corso do formazione siamo entrati a contatto con le esperienze di volontariato realizzate a Saragozza dai membri di svariate associazioni che operano nella città e si occupano soprattutto della ridistribuzione di cibo avanzato da mense e ristoranti con l’obiettivo di evitare sprechi e fornire aiuto ai bisognosi. Abbiamo svolto, proprio su questa tematica, un business ecosostenibile che, per il mio gruppo, ha riguardato l’organizzazione e la gestione di una fattoria con animali, da impostare con sensibilità ecologista nella logica di evitare ogni spreco.
Gruppo Saragoza       Martedì 23 giugno abbiamo rispettato la tradizione spagnola del falò in spiaggia che per Saragozza ha un significato di buon augurio. Non è mancata la visita guidata by night alla città che ci ha permesso di apprezzare l’acquario e la Zuda Tower che si specchia nel fiume Ebro. Abbiamo avuto anche la possibilità di ammirare i magnifici padiglioni dell’Expo 2008 che si è svolto proprio a Saragozza. Giovedì 25 giugno abbiamo trascorso la giornata con i responsabili delle associazioni di volontariato spagnole  che ci hanno illustrato alcune iniziative solidali di interesse: in giardini privati sono stati ricavati spazi aperti al pubblico che vengono coltivati temporaneamente dai privati che ne facciano richiesta per garantire il consumo di generi alimentari a famiglie e scuole. Lo Stato sostiene queste iniziative e Saragozza mi è sembrata una città particolarmente sensibile ad affrontare problematiche di bisogno e di disagio sociale. Venerdì 26 giugno ogni gruppo giovanile ha sviluppato un’attività ecosostenibile in autonomia. Con il mio gruppo abbiamo sensibilizzato il personale di servizio dell’hotel che ci alloggiava per evitare sprechi di cibo avanzato e per favorire il differenziamento dei rifiuti in modo da tutelare l’ambiente. Cuochi e camerieri dell’hotel hanno decisamente apprezzato il nostro contributo individuando un’area appositamente dedicata al riciclo dei rifiuti che prima del nostro intervento non era praticato. Altri gruppi hanno svolto attività di sostegno delle persone bisognose in strada sviluppando un messaggio di forte valenza sociale ed umanitaria.
kayaking         Non posso dimenticare anche l’elettrizzante esperienza del  kayaking di squadra sull’Ebro: è stata una prova emozionante che mi ha permesso di collaborare con il mio partner sportivo a bordo dell’imbarcazione per un “battesimo dell’acqua” molto competitivo! Devo anche sottolineare che NON HO SPESO NULLA, salvo 130,00 euro di biglietto aereo. Era tutto compreso: vitto, alloggio, biglietti di ingresso all’acquario, cene al ristorante e perfino il biglietto del tram!”.

           A pochi giorni dal rientro a Chiari, Giulia Marullo conferma di essere già pronta a partire per un nuovo progetto internazionale di Youmore Morcelli Giovani, magari come group leader in Germania a novembre…
Con questo entusiasmo è la candidata ideale!!    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *