Warning: usort(): Array was modified by the user comparison function in /web/htdocs/www.youmore.org/home/wp-content/plugins/custom-sidebars/inc/class-custom-sidebars.php on line 707

Dopo il corso di formazione “VolumeUP – Volunteer Management Upgrowth”

Comment

Corsi di formazione notizie Progetti internazionali
47476955_222492411994215_7224652999287635968_n

Ciao! Siamo Giulia, Silvia e Valentina e vorremmo raccontare la nostra esperienza in qualità di partecipanti all’International Training Course “VolumeUp – Volunteering Management Upgrowth” che si è svolto a Erevan, dall’1 al 9 settembre 2018. È stata una settimana ricca di attività, scambi di opinioni, emozioni e soprattutto di crescita (Upgrowth!) sia a livello professionale che personale.

La nostra storia però non comincia a Erevan, bensì a Tbilisi, capitale della Georgia, dove ci siamo incontrate prima di dirigerci verso l’Armenia, giusto il tempo di assaggiare un buon Khachapuri,
passeggiare per le ripide strade del centro e deliziare i nostri sensi di colori e di profumi. La sera, arrivate a destinazione, abbiamo subito approfittato per scambiare quattro chiacchiere con gli altri
partecipanti provenienti da Bulgaria, Romania, Georgia, Germania, Bielorussia, Repubblica Ceca e Armenia. Il giorno seguente sono stati presentati gli obiettivi del progetto e i partecipanti hanno contribuito condividendo le proprie idee e aspettative che, a conti fatti, sono state di gran lunga superate dalla realtà!

 

47180279_785901568420902_3581600419572350976_n47486709_385148038891849_1438124577354940416_n

Durante la settimana sono stati organizzati seminari, attività sia di gruppo che individuali e presentazioni dove abbiamo avuto la possibilità di conoscere le rispettive associazioni di volontariato, discutere i metodi di lavoro delle varie realtà e stabilire contatti per eventuali progetti futuri. Inoltre, i partecipanti sono stati invitati a condividere le proprie esperienze nel campo del volontariato e rispondere alle domande degli altri partecipanti. Mediante approcci sia formali che informali, abbiamo sviluppato competenze spendibili anche in campo lavorativo, si è parlato ad esempio di project management e abbiamo poi effettivamente messo in pratica le nostre conoscenze per elaborare un progetto. Grazie alla competenza degli organizzatori che alternavano sessioni intense ad attività ludiche e all’atmosfera positiva di tutto il gruppo le ore volavano e quando la sera ci trovavamo tutti assieme davanti a una tazza di tè o un bicchiere di vino, eravamo stanchi ma molto soddisfatti. Nonostante l’agenda fosse molto fitta, siamo riusciti a ritagliare anche un po’ di tempo per visitare il monastero di Geghard e il tempio pagano di Garni, e a dedicare una mattina alla visita all’associazione di volontariato “KASA”, con sede a Erevan.

47339339_941771956021547_6677406932359184384_n 47390841_303011270309992_744387200413597696_n

 

 

 

 

 

 

Grazie a questa esperienza abbiamo accresciuto la nostra consapevolezza sulle potenzialità del volontariato, allargato i nostri orizzonti a proposito delle possibilità e dei progetti che offre l’Unione Europea sia a livello locale che internazionale, ottenuto nuovi strumenti e imparato nuove tecniche e metodi di lavoro da usare nel campo del volontariato, approfondito la conoscenza delle varie culture, assaggiato cibi tipici, cantato nelle lingue più disparate, ballato danze tradizionali e stretto amicizie che non si faranno intimidire dalla distanza. Unica nota dolente: il corso è già volto al termine!

47571302_271188006918019_8370642452448542720_n

Giulia Traversi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *